lunedì 9 giugno 2008

E vista la febbre, il mal di gola e il tempo pazzo, il fine settimana l’ho trascorso tra letto e divano, ma anche tra filati e tele. Ne ho profittato infatti per dedicarmi al mio hobby preferito (che spero tanto un giorno possa diventare un vero lavoro!): il punto croce. Ma com’è dura ricamare sul lino….si perde la vista…..e voi, cosa fate di bello quando fuori piove?

2 commenti:

FdC ha detto...

Quando fuori piove, secondo me, niente è meglio di una bella tazza di tè profumato e un bel libro. A meno che non si abbia un po' di compagnia... quindi due tazze di tè, un paio di pasticcini delicati e due chiacchere con il sottofondo della pioggia... Non so ricamare, ma potrei imparare! In bocca al lupo per l'influenza.

matilda ha detto...

con il mal di testa e la febbre meglio lo stitchery o qualche rotella di chiacchierino...
il te, i pasteccini e la compagnia, tutto insieme una delizia.
ciao, sono sicura che stai già meglio, grazie della tua visita
matilda.
p.s. gironzolo un po' nel tuo blog e ti ricommento.